Committente:  Comune di Castenedolo (Brescia), via iugno m.1
Importo lavori:  150.000.000 £ (77.468,53 Euro)
Stato lavori:

 Progettazione 2000

 Realizzazione 2001

 Lavori completamente ultimati e collaudati con esito favorevole

Prestazioni effettuate:

 Progetto preliminare, definitivo ed esecutivo

 Direzione lavori

 Contabilità lavori

Legge 2 marzo 1949 n.143:  Classe VI categoria a

 

Progetto di rotatoria stradale e  parcheggio pubblcio tra via del Boscone e via Martorella  in località Alpino, Castenedolo

La nuova zona artigianale in località Alpino ha portato ad un notevole aumento del traffico nell'area, con conseguenti difficoltà e rallentamenti della circolazione.

Per ovviare a questi inconvenienti è stata realizzata una piccola rotatoria a lenta percorrenza con corsie di innesto canalizzate, evidenziate sia da isole spartitraffico che da apposita segnaletica stradale orizzontale e verticale. L'incrocio è illuminato da un grande faro posizionato al centro della rotonda, dotata di fari colorati ad altà visibilità, anche in caso di fitte nebbie.

I materiali utilizzati per l'intervento sono: cordoli in cls, isole spartitraffico in battuto di cemento con cordoli speciali, adatti al passaggio di autoveicoli. E' stata quindi definita una stratigrafia stradale classica consistente in: massicciata, sottofondo stabilizzato, tout-venant bitumato, binder e tappetino d'usura in asfalto degli spessori adeguati a reggere il carico stradale previsto.

Tutta la superficie della rotatoria segue determinate linee di pendenza disegnate per eliminare eccessi e ristagni d'acqua in zone pericolose per il transito. Il parcheggio, realizzato all'incrocio tra via del Boscone e via Martorello è anch'esso asfaltato, delimitato da aiuole verdi bordate con cordoli in cls, con un accesso ed un uscita posizionate ai due estremi dell'area di sosta, in prossimità delle corsie di decelerazione in entrata alla rotatoria e di accellerazione in uscita dalla stessa.